Al momento stai visualizzando Tagliata di carne di carne di razza piemontese con rucola e grana
tagliata di carne di razza piemontese

Tagliata di carne di carne di razza piemontese con rucola e grana

  • Categoria dell'articolo:ricette
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Tagliata di carne di razza piemontese con rucola e grana è un secondo piatto sostanzioso e facile da preparare, inoltre è un piatto che vi farà fare una gran bella figura con i vostri ospiti a cena o a pranzo. 

Ma ci sono degli accorgimenti per far in modo che la carne non sia troppo stoppacciosa ma tenera, perchè la carne di fassona è molto magra.

La difficoltà di questa ricetta è abbastanza bassa, ci vogliono solo 10 minuti. 

tagliata di carne di razza piemontese
tagliata di carne di razza piemontese

Ecco gli ingredienti per una Tagliata di carne di razza piemontese con rucola e grana

  • 400 g controfiletto di manzo (o entrecote)
  • 30 g Rucola
  • 100 g pomodorini pachino
  • 30 g grana
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale fino
  • q.b. pepe nero (facoltativo)

 

Il primo consiglio è quello di lasciare la carne almeno un ora a temperatura ambiente prima di cucinarla, nel frattempo scaldate la piastra in ghisa sul fornello e quando sarà ben calda mettete la carne sulla piastra, o a fettine oppure un pezzo grande da tagliare dopo la cottura.

Il secondo consiglio è quello di non aggiungere sale in cottura, perchè il sale tende ad indurire la carne durante la cottura. Aggiungetelo sempre a fine cottura.


Il terzo Consiglio è di NON bucarellare la carne in cottura, giratela delicatamente. Perchè potebbe far uscire il sangue che non permetterà alla carne di risultare tenera.

TAGLIATA DI FASSONA PIEMONTESE
TAGLIATA DI FASSONA PIEMONTESE

La carne dovrà cuocere qualche minuto per lato, ovviamente dipende dallo spessore del vostro pezzo e da quanto al sangue vi piace.

La tagliata va servita al sangue, ben cotta all’esterno. 

Se non amate la cottura al sangue ma preferite una media cottura potete affettarla dopo qualche minuto e far cuocere i singoli pezzetti, bastano davvero pochissimi minuti.

  • Dopo averla cotta, mettetela su un tagliere e affettatela con un coltello ben affilato.

  • Preparate sul piatto da portata la rucola, i pomodorini tagliati in 4 parti e, adagiate la tagliata sopra. Alla fine mettete delle scaglie di parmigiano sopra e condite con sale pepe e olio d’oliva.

  • Servite al momento.

Nel nostro shop online troverai già delle monoporzioni confezionate sottovuoto da poter cucinare a casa tua. Se vuoi rimanere aggiornato con le nostre curiosità, ricette e consigli, oppure vuoi ricevere delle promozioni puoi iscriverti alla nostra newsletter.

SEGUICI SU INSTAGRAM

Lascia un commento